Fake news su Andrea Luchesi: “Dove sono i bei momenti, ovvero il Triciclo di Taboga” di Carlo Vitali

Dove sono i bei momenti, ovvero il Triciclo di Taboga. Una modesta ipotesi sull’Archivio del Mistero di Aristarco Scannabufale Un fantasma si aggira per la Musicological Community: il misterioso “archivio omogeneo” dove l’Agostino Prof. Taboga trascorse in anni lontani “dei momenti belli” alla ricerca di cicli triennali nella produzione delle carte da musica settecentesche. Ecco... Continue Reading →

Fake news su Andrea Luchesi: “Miseria e nobiltà! Bufale genealogiche made in Treviso” di Carlo Vitali

di Carlo Vitali e Girello Alessibubalo PREMESSA: Essere disceso da magnanimi lombi nulla dovrebbe importare nella valutazione del genio musicale. Porpora era figlio di un libraio, Gluck di una guardia forestale, Händel di un cerusico, Verdi di un oste, Lully di un mugnaio, e via elencando. Allora perché i biografi-agiografi di Andrea Luchesi si affannano... Continue Reading →

L’Accademia della Bufala, n. 46: “Il giallo del secolo: sparito il carteggio Mozart-Luchesi scoperto da Giorgio Taboga” di Carlo Vitali

Giampiero Bernardini: Il “Don Giovanni” pare sia di Mozart, ma c’è un fatto molto strano: Mozart a pochi mesi dalla morte manda la copia della sua ultima opera “Il flauto magico” a Luchesi perché gliela corregga... Pare che Taboga abbia scoperto la corrispondenza relativa, intercorsa tra i due.[1] L'Accademia della Bufala indirizzerà un esposto alla... Continue Reading →

L’Accademia della Bufala, n. 45: “Osteria della Bufalotta ovvero strutture antropologiche dell’immaginario” di Carlo Centemeri, Michele Girardi, Carlo Vitali e altri nove

Ai suoi avventori l’oste Lucamara (in arte Chibia Luncani, compositeur du dimanche) mesce vino da vertigini. E loro bevono. Con la tecnica sciamannata della pesca sul Tubo, così sbotta ad esempio il clavicembalista travesti Fernando De Luca, autonominatosi pastorello d’Arcadia sotto il suggestivo pseudonimo di Falerno Ducande: «Caro Wolfgang, il tuo Requiem così famoso e che... Continue Reading →

L’Accademia della Bufala, n. 44: “Peppone batte Goebbels uno a zero ovvero Bianchini e Trombetta non ne azzeccano una” di Carlo Vitali

"La prima pellicola che somiglia all’Amadeus di Forman risale al 1942, fu voluta da Goebbels e si intitola Wen di [sic] Götter lieben (“L’amato degli dei” [sic] cioè Amadeus [sic]). Non si parla di Salieri perché il compositore italiano non era criticato ai tempi di Hitler. Venne inserito come personaggio negativo solo nei film che... Continue Reading →

Miscellanea: “Fantasia cartesiana” di Mario Tedeschi Turco

L'apertura della stagione sinfonica della Fondazione Arena di Verona celebra i duecentocinquant'anni dalla visita di Mozart alla città e dalla sua affiliazione alla locale Accademia Filarmonica. Direttore e concertatore esemplare è Alexander Lonquich. VERONA, 10 gennaio 2020 -- Era il 5 gennaio del 1770, quando il quattordicenne Mozart si esibì in concerto presso l’Accademia Filarmonica... Continue Reading →

Miscellanea: “Questo concerto non s’ha da fare. Mozart e Dante espulsi dalla Basilica di Santa Croce” di Carlo Vitali

Questo concerto non s'ha da fare Mozart e Dante espulsi dalla Basilica di Santa Croce di Carlo Vitali Ha proprio ragione papa Francesco: il clericalismo è un cancro che rode la Chiesa dall'interno. Apprendiamo oggi da notizie di stampa che la basilica fiorentina di Santa Croce non ospiterà il prossimo 5 dicembre il tradizionale concerto... Continue Reading →

Accademia della Bufala, n. 43: “Imperdibile occasione di verità sul falso mito mozartiano” di Carlo Vitali

Un appello alla comunità scientifica italiana di Aristarco Scannabufale La filiale parigina di Christie's sta per mettere all'asta il celebre ritratto di Mozart tredicenne, già nelle collezioni dell'Accademia Filarmonica di Verona e attualmente in possesso degli eredi di Alfred Cortot. Il prezzo? Una sciocchezza: la stima oscilla fra 887.285 e 1.330.928 $ USA. Vedi qui o... Continue Reading →

Fornito da WordPress.com.

Su ↑