Ahimè ch’io cado, n. 132: “Bufale lussuose. Otto Jägermeier” di Michele Girardi

Bufale lussuose: Otto Jägermeier

di Michele Girardi

Qualcuno conosce e ricorda questo scherzo memorabile giocato ai danni di Carl Dahlhaus, al quale il serissimo Finscher, con altri amici e colleghi non meno famosi (vedi bibliografia nella voce allegata) giocò un tiro formidabile, inventando un compositore insistente, ma verosimile? Dahlhaus si vantava di leggere, nella sua veste di curatore, tutte le voci dei dizionari enciclopedici, ma evidentemente così non era. Un filino più grave fu trovare la voce del Riemann Musiklexikon, avvallata dall’inconsapevole musicologo, tradotta pedissequamente in italiano, abbreviata, nel supplemento del DEUMM. Non fu un merito per Basso & co. esserci cascati in modo così barbino, quando già si sapeva che si trattava di una bufala. Il compositore venne fatto vivere artificialmente, ma consapevolmente (https://de.wikipedia.org/wiki/Otto_J%C3%A4germeier), anche in Italia (al Conservatorio di Parma venne eseguito Taktzusammengesetzer per quartetto d’archi e fisarmonica, forse nel 1984). Insomma: una bufala. Ma quanto più arguta, deliberata e intelligente di quelle di cui si occupa questa rubrica, lanciate da gente spregiudicata a beneficio dei creduloni che affollano il web e, purtroppo, anche la società cosiddetta civile. Mala tempora currunt: lo conferma l’ultima da casa B & T. Al quartiere di Torino San Salvario celebrano (lodevolissima iniziativa) la nascita di Mozart, e chi hanno invitato a parlare? proprio quei due, che sparano sul compositore polpette avvelenate a ripetizione. Ma gli organizzatori sanno cosa fanno?26733947_1168238589974004_7473739878692348821_n26903963_1168271423304054_7439116453998012518_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: