Nuova Accademia della Bufala: “Torino-Provincia di Sondrio: la geografia virtuale e la finta maratona mozartiana dei signori Bianchini e Trombetta”

Sul flap di controcopertina del Flauto magico, per ora ultima fatica editoriale dei celebri musicologi Luca Bianchini e Anna Trombetta, si può leggere questa sorprendente affermazione: "Hanno partecipato con Mozart. La caduta degli dei. Parte prima e seconda alla X Maratona Mozart di Torino, unica novità editoriale mozartiana in programma".  Per esprimerci educatamente: sul piano... Continue Reading →

Disinformazione musicale: “Eppure vorrei tanto mostrarmi anche in un’opera italiana”, risposta della Nuova Accademia della Bufala ad Anna Trombetta

«Eppure vorrei tanto mostrarmi anche in un’opera italiana» (Mozart al padre, Vienna, 7 maggio 1783) Dalle parti di Sondrio si depreca con insistenza l’attenzione che viene riservata ai loro scritti, interpretata del resto come un segno positivo: attesterebbe, cioè, la bontà dei loro ragionamenti e la solidità delle prove che li supportano. Vorremmo rassicurare Bianchini e... Continue Reading →

Miscellanea: “L’inno europeo filonazista?” di Antonio Garganese su «Circuito musica» (10 dicembre 2018)

LINK Non meno curiosa e bizzarra l’annotazione - a proposito di “inni” - che è circolata grazie ad una nuova e senza pari osservazione fatta dagli illustrissimi professori Bianchini e Trombetta (quelli del declassamento intentato verso Mozart, vedi anche su questa rassegna [*], uno dei primissimi se non primo articoli “contro”). Nella seconda parte della... Continue Reading →

Miscellanea: La teoria antistorica di Luca Bianchini e Anna Trombetta secondo Giacomo Fornari, “Herbert von Karajan interprete”, in “L’arte di Karajan” a cura di Alberto Fassone, Lucca, LIM, 2019, p. 186, n. 16.

Giacomo Fornari, "Herbert von Karajan interprete", in Alberto Fassone (a cura di), "L’arte di Karajan. Un percorso nella storia dell'interpretazione", LIM, Lucca 2019, p. 186, n. 16. Alla luce dei fatti, la teoria che si sta diffondendo e secondo cui la triade 'Haydn-Mozart-Beethoven' si dovrebbe ad una precisa politica del Terzo Reich, appare del tutto... Continue Reading →

Fornito da WordPress.com.

Su ↑