Miscellanea: “Niente di nuovo sotto il sole” di Carlo Vitali, su «Musica», n. 309 (luglio-agosto 2019)

LINK Problema di metodo storico: può un documento apocrifo essere veridico? O uno autentico essere mendace? La parola ai Signori Revisionisti. Già nel 1723, sotto il dogado di Alvise III Mocenigo, il Consiglio dei Dieci tentò invano di regolare il traffico delle navi di grande tonnellaggio nella laguna di Venezia. Trascriviamo qui di seguito un documento... Continue Reading →

Andrea Luca Luchesi: “Anomalia wikipediana” di Carlo Vitali

Frères et soeurs Wikipedién(ne)s, wikifiez l'article "Andrea Luchesi"! L'honneur de la France a trop longtemps toleré des conneries pareilles! Mentre la voce "Andrea Luchesi" in lingua francese appare tuttora pesantemente sdraiata sui teoremi della famiglia Taboga, quella inglese non li prende minimamente in considerazione, e quella tedesca, citando la nostra Maria Girardi, li definisce "fantasie... Continue Reading →

“L’anima di Luchesi: Buon compleanno, Andreino; riposa in pace” di Carlo Vitali

In occasione del compleanno di Andrea Luca Luchesi (23 maggio) ripubblichiamo una piccola antologia di vecchie bufale, millanterie e purissime scemenze con le quali la setta dei suoi "riscopritori" ha tentato di offuscarne l'immagine storica. Con sostenitori come questi chi ha bisogno di detrattori? Il tribunale della storia 1) "Sposa nel 1775 Anthonetta Josepha d'Anthoin,... Continue Reading →

Bufale antimozartiane: “Il re pastore l’ha scritto Mysliveček?” di Carlo Vitali (W. A. Mozart, “Il re pastore”, Venezia, Teatro La Fenice, stagione 2018-2019)

«Sarai buon re se buon pastor sarai» di Carlo Vitali VENEZIAMUSICA e dintorni Lirica e Balletto Stagione 2018-2019 IL RE PASTORE Teatro La Fenice [...] In ultimo una schiera di presuntuosi revisionisti nostrani, sfornando volumi autoprodotti che sono un impasto di cattiva letteratura fantastica, erudizione mal digerita e ottuso campanilismo, vorrebbe oggi liquidare l'intera produzione... Continue Reading →

Miscellanea: “Minima bufalaria ovvero ‘Qui si parla a nuora perché suocera intenda’” di Carlo Vitali

Ad ogni pagina si apra il fuoco a volontà su ogni documento conosciuto o non conosciuto, citato o non citato, pubblicato o inedito, commentato o no, passato, presente o futuro. Ricordare che solo un dubbio sistematico alla san Tommaso, cartesiano, militante, contagioso, permetterà di far pencolare il mondo dal lato giusto. Nulla si dovrà trascurare:... Continue Reading →

Fornito da WordPress.com.

Su ↑